Agility3 Risco™ impianto senza fili per la tua casa

COME FUNZIONA UN SISTEMA D’ALLARME WIRELESS.

I sistemi d’allarme cablati hanno due vantaggi, poca manutenzione e affidabilità nel tempo.
I sistemi wireless, possono essere utilizzati in luoghi in cui i sistemi cablati non possono e il sistema non ha fili da tagliare!
Un sistema completamente wireless utilizza sensori individuali, che comunicano con il pannello di controllo centrale, in genere utilizzando la tecnologia a radiofrequenza.

Comunicazione allarmi

Il pannello di controllo comunicherà gli allarmi al mondo esterno, tramite una connessione cellulare. In sostanza, il tuo sistema avrà un cellulare proprio.
D’altra parte, un sistema d’allarme completamente cablato, collega i sensori al pannello di controllo, con una rete di fili e quindi al mondo esterno utilizzando la linea telefonica di casa.

Sistema d’allarme misto

Un sistema di sicurezza può essere sia cablato che wireless. Ciò significa che il sistema può avere una rete di sensori wireless e una centrale di controllo con una connessione di rete fissa cablata o sensori cablati con una centrale collegata al mondo esterno tramite una connessione cellulare.

Il sistema senza fili per tutti gli ambienti

 

Il sistema wireless risolve diversi problemi è un’opzione interessante per affittuari, case storiche o edifici con significative costruzioni interne in mattoni, pietra o marmo.

Vantaggi economici

I proprietari di case che cambiano residenza saranno inoltre in grado, di sfruttare la portabilità dei sistemi wireless, semplicemente disconnettendosi e ricollegandosi al nuovo indirizzo.

Il potenziale svantaggio del wireless è la sua affidabilità, vediamo se è vero..

Analogamente ai router Wi-Fi o ai telefoni cellulari, i sistemi di sicurezza wireless sono soggetti a vari tipi di interferenze, che possono far sì che il sensore non risponda o risponda in modo imprevedibile.
Le interferenze elettromagnetiche possono provenire da molti altri dispositivi, tra cui, forni a microonde e luci fluorescenti. Tuttavia, questi problemi sono rari o quasi inesistenti.

Manutenzione obbligaoria

Il sistema wireless, funziona totalmente a batterie, solo le migliori marche hanno la centrale alimentata con la rete elettrica e una batteria tampone ricaricabile, da sostituire ogni 3 anni, tutte le periferiche e cioè i sensori, funzionano con batterie a litio, solitamente la durata è di 24 mesi, tuttavia la centrale segnalerà eventuali batterie basse con molto anticipo.

Nessun filo da tagliare quasi immune ai sabotaggi 

Uno dei principali vantaggi di un sistema di sicurezza domestica wireless è la loro nondipendenza dalle linee telefoniche tradizionali e dalla rete elettrica, quindi difficile da sabotare.Uno dei modi per aggirare i sistemi di sicurezza cablati, da ladri professionisti è quello di tagliare le linee elettriche e telefoniche fuori dalla casa e aspettare di vedere se arriva la polizia e se nessuno si presenta, sanno che possono entrare in casa con poche o nessuna preoccupazione.

Il vero punto di forza del sistema wireless

Senza linea telefonica da tagliare, con un sistema di sicurezza domestica wireless, hai un motivo in meno di preoccupazione, significa uno strumento in più, per respingere i ladri e altri potenziali invasori domestici.