Sensore sismico shocktec by Risco

Shocktec sensore sismico allarme perimetrale

Affida la protezione perimetrale ad un sensore evoluto e all’avanguardia, il rischio che un intruso riesca ad aggirare i sistemi di sicurezza è elevato e proporzionale alla obsolescenza dei sensori.
Il sensore sismico ShockTec di Risco, fa uso di una nuova tecnologia, gestita con microprocessore riduce al minimo i falsi allarmi, garantisce affidabilità nel tempo, inoltre è protetto dalle manomissioni anche quando il sistema è disattivato.

Falsi allarmi ridotti al minimo con la gestione a microprocessore.

ShockTec è in grado di discriminare utensili da scasso o oggetti metallici, i quali generano vibrazioni e suoni specifici ed elaborati dal microprocessore, al contrario, le vibrazioni prodotte dal passaggio in strada di un veicolo pesante o vibrazioni prodotte dal vento sono ignorate.

Dove installare il sensore Shocktec

Gli impianti tradizionali sino a qualche anno fa’, prevedevano l’installazione di sensori magnetici a porte e finestre, tutto questo non basta più.

Il sensore Shocktec, si installa a porte, finestre o direttamente sulle grate di sicurezza in ferro.
Una versione più evoluta di Shocktec è dotata di contatto magnetico con sistema anti manomissione, si installa sulla porta d’ingresso o porte-finestre di terrazzi e giardini.

Per maggiori informazioni compila il modulo richiesta informazioni. (brochure in PDF  QUÌ)